Chi siamo – About

Camere dโ€™aria รจ uno spazio polifunzionale al cui interno transitano forme espressive, pratiche artisitche e tante idee, a volte intuitive altre volte risultato di una riflessione razionale che ne definiscono lโ€™architettura.

Unโ€™ archittettura fluida, costantemente in trasformazione tramite le energie di chi attraversa lo spazio e da cui viene trasformato in uno scambio mutevole e rizomatico di influenze. Camere dโ€™aria sostiene e promuove la partecipazione e lโ€™espressivitร  artistica dal basso, in assenza di inutili gerarchie e di modelli organizzativi troppo rigidi.

Allโ€™interno di camere dโ€™aria i confini identitari si affievoliscono, in molti casi si dissolvono per lasciare spazio allo scambio, alla contaminazione alla libera circolazione di saperi e di prassi che non possiedono il sigillo della proprietร  privata.

Camere dโ€™aria รจ tutto questo ed altro ancora, perchรจ tutti siamo artisti e tutti dobbiamo avere la possibilitร  di coltivare la nostra arte.
ย 
ย 
Di proprietร  del Comune di Bologna, dal 2014 il centro culturale รจ gestito, ristrutturato e preso in affitto, tramite convenzione, dallโ€™Associazione Culturale โ€œOltreโ€ฆโ€, attiva da oltre 20 anni sul territorio nella promozione di iniziative di animazione urbana โ€“ artistiche, ludiche e conviviali โ€“ che coinvolgono direttamente i cittadini nel processo creativo, rendendoli protagonisti.
Associazione โ€œOltreโ€ฆโ€ fa parte del network Trans Europe Halles (teh.net), rete europea di centri culturali indipendenti promossi da artisti e cittadini.
ย 

Camere d’Aria is a multifunctional space in which expressive forms, artistic practices and many ideas – sometimes intuitive, sometimes the result of rational reflection – pass through, defining its architecture.

A fluid architecture,ย  constantly in transformation through the energies of those who pass through the space and from which it is transformed in a mutable and rhizomatic exchange of influences.

Camere d’Aria supports and promotes participation and artistic expressiveness from below, avoiding unnecessary hierarchies and overly rigid organisational models.

Within camere d’aria, identity boundaries fade, in many cases dissolving, to leave room for exchange, cross contamination and the free circulation of knowledge and practices that do not bear the seal of private ownership.

Camere d’Aria is all this and more, because we are all artists and we must all have the opportunity to cultivate our art.

The building itself is owned by the City of Bologna and has been rented since 2014 by the cultural association Oltre…. Starting with thorough renovations, Camere dโ€™Aria came into being. Oltre… has been active in the field of urban stimulation – artistic, playful and sociable – for more than 20 years (on a non-profit basis), directly involving citizens in the creative process, thus turning them into protagonists. Oltre…is part of the Trans Europe Halles network (), a European network of cultural centres promoting artists and citizens.

Statuto Associazione Oltre…