LABORATORIO DI TESSITURA E TINTURA NATURALE DELLA LANA

LABORATORIO DI TESSITURA E TINTURA NATURALE DELLA LANA

Diretto da Mara Di Giammatteo

1° Modulo

  • Sabato 15 Ottobre dalle 16 alle 19
  • Domenica 16 Ottobre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19

Preparazione e tintura della lana naturalmente a mano con piante, radici e fiori tintori. Ricette tintorie.

2° Modulo

  • Domenica 23 Ottobre dalle 16 alle 19
  • Domenica 6 Novembre dalle 16 alle 19
  • Domenica 13 Novembre dalle 16 alle 19
  • Domenica 20 Novembre dalle 16 alle 19

La tessitura base su telai a cornice con lane tinte nel primo modulo e merenda.

Il laboratorio è aperto a chiunque voglia conoscere le tecniche basilari della tintura naturale e della tessitura, anche senza esperienze precedenti. Si può partecipare a uno o a entrambi i moduli, a fine percorso ognuno potrà riportare a casa il proprio elaborato finale.

Per informazioni e iscrizioni:  333 2777846

email: teatridellarue@hotmail.it

“RESONANCE” Workshop intensivo condotto da Riccardo Brunetti

“RESONANCE” Workshop intensivo

condotto da Riccardo Brunetti

In collaborazione con Associazione Syncro – Bologna

Il performer è colui che crea nell’attimo che scorre. Il flusso fisico, il canto, l’ascolto, sono ciò che ci aiuta ad esercitare l’abilità di articolare nel tempo un momento di condivisione. L’artista rivela, canalizza e reagisce, per incontrare gli altri attraverso la sua opera. E i risultati di questo incontro sono ogni volta imprevedibili.

Resonance è un percorso di esplorazione e di immersione per praticare l’arte della performance, nelle sue radici più antiche e nelle sue espressioni più all’avanguardia.

Il workshop propone un percorso lungo 3 giorni attraverso la pratica del corpo, della creazione, del canto tradizionale, attraverso l’azione, l’articolazione e la relazione. Il lavoro si articolerà in sessioni collettive, in piccoli gruppi ed individuali, per lo sviluppo delle abilità performative. Particolare attenzione verrà rivolta alle tecniche immersive.

Training fisico ed esplorazione della voce

Attenzione site-specific e site-sympathetic

Pratica di canti tradizionali

Artigianato della performance

Sperimentazioni della narrazione

Elementi di Teatro Immersivo

Il workshop è aperto a un numero massimo di 15 partecipanti. E’ consigliabile aver maturato un’ esperienza nell’arte performativa (musica, danza, teatro)

ORARI:

25 – 27 Novembre 2016

Venerdì 25: 14:30 – 20:00

Sabato 26: 9:00 – 13:00; 15:00 – 20:00

Domenica 27: 9:00 – 13:00; 15:00 – 18:30

INFO E ISCRIZIONI

Syncro associazione: apssyncro@gmail.com

Valentina 320 6489086 Silvia 380 4359776

DOCENTE

Riccardo Brunetti, PhD (Roma, 1976), trainer teatrale e psicologo sperimentale. Accanto alla carriera accademica (Psicologia Cognitiva, Psicologia e Arte), approfondisce nella pratica le vie della performance dal 1998. Esperto di Teatro Pedagogico e Sociale, è vice-direttore didattico del Master Universitario “Teatro nel Sociale e Drammaterapia” della “Sapienza” Università di Roma. Le sue attività artistiche si articolano intorno all’etnomusicologia, alla musica elettronica e il teatro attraverso studi, seminari ed esperienze pedagogiche con bambini, adolescenti e adulti. Seguendo l’ispirazione dell’incontro pratico con la ricerca teatrale contemporanea, conduce una ricerca sul canto, teatro, para-teatro e forme immersive alla guida del gruppo “Amaranta” fino al 2015 (2008 “Racconto-concerto della ricerca sul canto”; 2009 “In corpore”-Spettacolo vincitore dei “Teatri del Sacro”; 2012 “tactus” finalista al Roma Fringe Festival; 2013 “începe” semifinalista al Roma Fringe Festival; 2015 “Augenblick” – primo esperimento italiano di Teatro Immersivo; 2016 “In Grivita” in collaborazione con la municipalità di Bucharest, RO). Oggi continua il suo percorso con l’associazione “Orma Fluens”, per la quale cura anche la ricerca in ambito tecnologico e la progettazione. È membro fondatore del Sourcing Within Project, guidato da Gey Pin Ang, con il quale lavora dal 2006 e porta in scena nel 2011 “Wandering.Birds” (Italia, Singapore); è membro fondatore di INCA – International Network for Culture and Arts, con il quale organizza e conduce progetti di formazione in tutto il mondo. Dal 2000, conduce ricerche sul campo di stampo etnomusicologico in Italia, Cuba, Spagna, Bulgaria, Irlanda e Stati Uniti. Tra le sue pubblicazioni più recenti nel campo dell’arte sociale: Brunetti, R. et al. (2013) Art and creativity in intercultural trainings. European Youth Foundation – Council of Europe, quadrilingual edition.

BroadwaySpritz! 2.0 – Aperitivo con assaggi di musical di ieri e di oggi

Torna la seconda edizione di BroadwaySpritz! lo spettacolare aperitivo accompagnato da una selezione dei musical della Broadway di ieri e di oggi, con 15 performers in scena e la musica dal vivo, nella suggestiva cornice “off” di Camere d’Aria a Bologna.

Teatro&Gusto: un connubio perfetto!

Vi aspettiamo Sabato 24 e Domenica 25 Settembre alle ore 19:00 per gustare un aperitivo davvero… spettacolare!

Affrettatevi! I posti sono limitati.

Prenota il tuo inviando una mail con Nome, Cognome e giorno scelto all’indirizzo email produzione.iperformers@gmail.com

Per info e costi: produzione.iperformers@gmail.com

oppure cameredariainfo@gmail.com

oppure telefonare al numero 327.6979178

WORKSHOP: Il Teatro e Il Canto Polifonico

TECNOLOGIE DEL SE’ 

Workshop: Il Teatro e Il Canto Polifonico

Ciascuna persona si racconta tramite la propria storia. I gesti, la
voce, gli sguardi, sono un linguaggio che va compreso, rielaborato e trasformato per essere un veicolo comunicativo efficace.

Rivolto a:
Chiunque sia interessato a esplorare l’arte drammatica o a conoscere se stesso mediante essa.

Condotto da Luca Atzori:
Laureato in filosofia, drammaturgo e attore, realizza spettacoli in qualità di autore, attore e regista. Dal 2013 conduce laboratori rivolti ad attori, bambini, utenti psichiatrici.

Quando: dal 16 al 19 Ottobre, dalle 18,00 alle 22,00

Costo:
120 euro a persona
90 euro a persona per disoccupati e studenti

Possibilità di usufruire di camere e cucina per chi viene da fuori

Per info e iscrizioni:
Luca: 3200123051
tecnologiedelse@gmail.com, cameredariainfo@gmail.com

L’ORIGINALE e’ POLITICO (?) e VERSAVICE Chiamata alle arti performative!

            L’originale è politico  (?) (e versavice)

Audito audito audito… Camere d’Aria lancia una call, un appello, una “chiammata alle arti teatrali e performative” o come la volete chiamare, per la stagione 2016/2017 verso tutte-tutti-quelle-quelli che – non importa in quale forma costituiti (associazioni, compagnie, collettivi, singoli, etc.) – abbiano qualcosa là là sulla punta della lingua o sull’epidermide del corpo e siano alla ricerca di uno spazio dove finalmente condividerla con un pubblico…

In particolare, noi di Camere siamo alla ricerca di opere nove-nove, fresche inedite o, meglio, autogene, originali: spettacoli di teatro-teatro, teatro-danza o performance, di monologhi, o dialoghi… l’importante è che siano opere che abbiano l’ambizione, il coraggio di essere politiche, di prendere posizione, di mostrare sulla carne, sulla pelle, nel quotidiano quanto la politica permei le nostre vite quanto il politico condizioni le nostre teste… inevitabilmente…

Sarebbe poi di sommo piacere per tutti noi di Camere d’Aria che tutte-tutti coloro che vogliono aderire alla rassegna suddetta abbiano voglia di condividere il loro modo di lavorare attraverso workshop o seminari o piccoli laboratori di qualche giorno aperti al pubblico anche con un piccolo saggio finale che potrebbe anticipare lo spettacolo vero e proprio. Camere d’Aria fin dal nome infatti rappresenta una pluralità di spazi reali, di condivisione e creatività.

Chiunque dunque sia interessato può far pervenire la propria candidatura a Silvia o Lydia cameredariainfo@gmail.com e scrivere in oggetto: L’originale è politico (?) (e versavice) con indicazioni dei componenti della compagnia o collettivo (o anche del singolo), brevi note artistiche e biografiche e ovviamente riferimenti telefonici e social; una descrizione generale dell’opera che si intende rappresentare con note di regia e necessità sceniche; una descrizione del laboratorio o workshop o seminario che si intende condividere. Per tutti, Camere d’Aria è disponibile a visionare in sede piccoli saggi del lavoro: potrebbe essere utile – ma non decisivo – l’invio di una presentazione video.

Camere d’aria, a sua volta mette a disposizione:

  • 2/3 giorni (o anche più giorni a seconda del progetto proposto) di prove gratuite con residenza nei locali di Camere (vitto e alloggio per la compagnia);
  • due giorni consecutivi comprendenti: piccolo saggio del laboratorio e spettacolo vero e proprio;
  • dotazione tecnica luci ed audio;
  • pieno appoggio logistico da parte della crew di Camere;
  • promozione a manetta dell’evento sia tramite social sia cartaceo-traditional;
  • per ogni membro della compagnia un rimborso di 50€ (per viaggio e altro).

Le compagnie potranno anche organizzare  un workshop aperto al pubblico, con prezzi popolari; gli incassi del workshop verranno poi divisi a metà tra artisti e Camere d’aria, per coprire le spese.

Insomma, se avete un’opera che sia:

  • politica in senso lato
  • farina del vostro sacco
  • e vi va di stare qualche giorno insieme a noi e condividere i vostri ferri del mestiere… cameredariainfo@gmail.com

La scadenza per l’invio delle proposte è 7 Ottobre 2016

E allora chi se la sente di fare ancora dell’originale teatro politico?

Residenza Artistica con la Compagnia Brasiliana Pigmaliao

La compagnia brasiliana PIGMALIAO www.pigmaliao.com in Residenza Artistica a Camere d’Aria, dal 6 al 12 Giugno propone un laboratorio di confezione di maschere, marionette e oggetti il cui risultato sarà una performance scenica/visuale!

La tematica?
UN BANCHETTO ANTROPOFAGICO GOURMET
(La tematica della proposta sara’ trattata nel prossimo spettacolo del gruppo Pigmaliao basato nel testo “Macunaima” di Mario de Andrade, grande riferimento nella letteratura moderna brasiliana)

Proponiamo ai partecipanti al laboratorio e al pubblico della “performance,” sviluppata durante il workshop, una riflessione sugli strati del potere e della dominazione, utilizzando allegoricamente l’antropofagia, ma immaginandola in un universo sofisticato e ricercato. Utilizzeremo tecniche e materiali diversificati, cercando di creare un’ immagine di forte impatto e allo stesso tempo provocante, condividendo con i partecipanti la creazione di una performance collettiva, in un banchetto estivo che avra’ luogo in uno spazio pubblico a Bologna (z.a.a.g.o. o via delle Ruote)

Siete già avidi di partecipare?

Scrivete a Serena: sganeo@hotmail.com
Chiamate Silvia:  3396171306

Orari di lavoro:
6 giugno: dalle 18 – 20 Incontro introduttivo
7- 11 giugno: 5-6 ore di lavoro al giorno (indicativamente 14-20 con orario da definire in base alle esigenze della maggioranza dei partecipanti)

12 giugno performance collettiva al banchetto!

loc res

 

Camere d’Aria – Officina polivalente delle arti e dei mestieri – uno spazio di accoglienza nello spirito dell’Associazione Culturale Oltre… – La cultura e l’arte sono il collante di diversi progetti, la scintilla per dare vita a multiformi occasioni di socialità, formazione, convivio e scambio – con l’obiettivo di attivare sul territorio progetti inclusivi, partecipati ed eco-sostenibili di animazione urbana.