L’ORIGINALE e’ POLITICO (?) e VERSAVICE Chiamata alle arti performative!

            L’originale è politico  (?) (e versavice)

Audito audito audito… Camere d’Aria lancia una call, un appello, una “chiammata alle arti teatrali e performative” o come la volete chiamare, per la stagione 2016/2017 verso tutte-tutti-quelle-quelli che – non importa in quale forma costituiti (associazioni, compagnie, collettivi, singoli, etc.) – abbiano qualcosa là là sulla punta della lingua o sull’epidermide del corpo e siano alla ricerca di uno spazio dove finalmente condividerla con un pubblico…

In particolare, noi di Camere siamo alla ricerca di opere nove-nove, fresche inedite o, meglio, autogene, originali: spettacoli di teatro-teatro, teatro-danza o performance, di monologhi, o dialoghi… l’importante è che siano opere che abbiano l’ambizione, il coraggio di essere politiche, di prendere posizione, di mostrare sulla carne, sulla pelle, nel quotidiano quanto la politica permei le nostre vite quanto il politico condizioni le nostre teste… inevitabilmente…

Sarebbe poi di sommo piacere per tutti noi di Camere d’Aria che tutte-tutti coloro che vogliono aderire alla rassegna suddetta abbiano voglia di condividere il loro modo di lavorare attraverso workshop o seminari o piccoli laboratori di qualche giorno aperti al pubblico anche con un piccolo saggio finale che potrebbe anticipare lo spettacolo vero e proprio. Camere d’Aria fin dal nome infatti rappresenta una pluralità di spazi reali, di condivisione e creatività.

Chiunque dunque sia interessato può far pervenire la propria candidatura a Silvia o Lydia cameredariainfo@gmail.com e scrivere in oggetto: L’originale è politico (?) (e versavice) con indicazioni dei componenti della compagnia o collettivo (o anche del singolo), brevi note artistiche e biografiche e ovviamente riferimenti telefonici e social; una descrizione generale dell’opera che si intende rappresentare con note di regia e necessità sceniche; una descrizione del laboratorio o workshop o seminario che si intende condividere. Per tutti, Camere d’Aria è disponibile a visionare in sede piccoli saggi del lavoro: potrebbe essere utile – ma non decisivo – l’invio di una presentazione video.

Camere d’aria, a sua volta mette a disposizione:

  • 2/3 giorni (o anche più giorni a seconda del progetto proposto) di prove gratuite e/o laboratori e/o workshop con residenza nei locali di Camere;
  • due giorni consecutivi comprendenti: piccolo saggio del laboratorio e spettacolo vero e proprio;
  • dotazione tecnica luci ed audio;
  • pieno appoggio logistico da parte della crew di Camere;
  • promozione a manetta dell’evento sia tramite social sia cartaceo-traditional;

Insomma, se avete un’opera che sia:

  • politica in senso lato
  • farina del vostro sacco
  • e vi va di stare qualche giorno insieme a noi e condividere i vostri ferri del mestiere… cameredariainfo@gmail.com

La scadenza per l’invio delle proposte è 7 Ottobre 2016

E allora chi se la sente di fare ancora dell’originale teatro politico?

Residenza Artistica con la Compagnia Brasiliana Pigmaliao

La compagnia brasiliana PIGMALIAO www.pigmaliao.com in Residenza Artistica a Camere d’Aria, dal 6 al 12 Giugno propone un laboratorio di confezione di maschere, marionette e oggetti il cui risultato sarà una performance scenica/visuale!

La tematica?
UN BANCHETTO ANTROPOFAGICO GOURMET
(La tematica della proposta sara’ trattata nel prossimo spettacolo del gruppo Pigmaliao basato nel testo “Macunaima” di Mario de Andrade, grande riferimento nella letteratura moderna brasiliana)

Proponiamo ai partecipanti al laboratorio e al pubblico della “performance,” sviluppata durante il workshop, una riflessione sugli strati del potere e della dominazione, utilizzando allegoricamente l’antropofagia, ma immaginandola in un universo sofisticato e ricercato. Utilizzeremo tecniche e materiali diversificati, cercando di creare un’ immagine di forte impatto e allo stesso tempo provocante, condividendo con i partecipanti la creazione di una performance collettiva, in un banchetto estivo che avra’ luogo in uno spazio pubblico a Bologna (z.a.a.g.o. o via delle Ruote)

Siete già avidi di partecipare?

Scrivete a Serena: sganeo@hotmail.com
Chiamate Silvia:  3396171306

Orari di lavoro:
6 giugno: dalle 18 – 20 Incontro introduttivo
7- 11 giugno: 5-6 ore di lavoro al giorno (indicativamente 14-20 con orario da definire in base alle esigenze della maggioranza dei partecipanti)

12 giugno performance collettiva al banchetto!

loc res

 

GRO(u)NDAjE SONANTI Atto Secondo

VENERDì 20 Maggio dalle ore 18:00 al Buco, Via Zago 11

GRO(u)NDAjE SONANTI è la nuova sfida di CAMERE d’ARIA.
Trasformare banali grondaie in strumenti musicali armonici.
Così da generare dal suono della pioggia delle gradevoli sinfonie musicali.
Per fare questo abbiamo bisogno del vostro contributo.

Dalle ore 18:00 Fuori L’orto al Buco

Ci saranno banchetti di:

Sartoria (creazione di fiori con Lucia e Silvia)
Serigrafia (con Ela)
Ciclofficina (riparazioni di base)
Tessuto aereo con XM 24
Acroyoga jam
Ingegneri Senza Frontiere

La musica di Will Aitchison and band

Live di musica popolare psichedelica

Inoltre…
E piantala!! Porta una pianta e piantala insieme a noi!
Cibo (gazpacho di Carlos e bontà dei Fornai Felix e Annicka)

Dalle 23:00 Crazy Dance with

Dj FR(u)NK & ta.rock
Selezione FUNK con schegge di rock

Dj NOISELLE a chiudere con una selezione deep techno

UH,UH,AH!!!!! La Banda della Giungla

VENERDì 20 MAGGIO dalle ore 16 alle ore 19

LA BANDA DELLA GIUNGLA vi invita a partecipare a un pomeriggio speciale:

  • Prepariamoci alla Parata
  • Merenda
  • Laboratori, Giochi all’aperto e Sorprese Uh, Uh, Ah!!!!!!!

Residence Galaxy, Via Fantin 15

E’ gradita la vostra collaborazione per la preparazione della merenda!!!!

 

UHUHAH! Scimmie in Città – Mostra Call for Artist

MOSTRA CALL FOR ARTIST

Lunedi 16 Maggio dalle ore 20:30, si terrà l’inaugurazione, seguita da aperitivo e mostra delle opere in concorso a Lo Studiolo, Via Delle Belle Arti 19.

Lo Studiolo: associazione culturale e laboratorio artistico a 360°, creato da giovani studenti per gli stessi studenti e cittadini di Bologna.
Vi spettiamo! ENJOY!

UHUHAH! Tutte le scimmie stanno arrivando in città!
In collaborazione con Serendippo uno e Lo Studiolo le scimmie di Parata Par Tòt e Associazione Oltre presentano la mostra della call per artisti visivi tenuta sul tema della parata. Le opere verranno esposte qui, a Lo Studiolo, per una settimana, per poi dondolarsi tra i portici da Serendippo uno.
L’ Associazione Oltre, in linea con i suoi principi di produzione dal basso e condivisione dei saperi, ha richiesto agli artisti di realizzare un’immagine che possa rappresentare un punto di vista personale sul tema, con la volontà di creare una visione molteplice e caleidoscopica dell’evento finale.
Il Cambiamento tematico è stato proposto e votato dagli stessi bambini e ragazzi partecipanti alla parata dello scorso anno, un’occasione interessante per affrontare i temi dell’evoluzione dell’uomo, delle differenze tra canidi e primati, della capacità dell’essere umano di raccontare storie (e dunque della storia stessa dell’uomo).

 

SUPPORTA LA GIUNGLA, SFAMA LA SCIMMIA! Giornata Conviviale di Autofinanziamento

Domenica, 15 Maggio dalle ore 12:00 alle 19:30 al Giardino del Guasto

Una giornata di preparazione alla parata per bambini, ragazzi e accompagnatori che avrà luogo Domenica 29 Maggio (ritrovo Piazza Verdi ore 16) !

Esplora ciò che i laboratori hanno prodotto finora, assisti alle performance,  gusta un pranzetto da re della giungla e inizia a respirare lo spirito che riverseremo nella selvaggia urbe in occasione della parata!
Costumi, artigiani ed artisti ti riporteranno indietro di qualche milione di anni nella scala evolutiva!

UH!UH!AH!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Camere d’Aria – Officina polivalente delle arti e dei mestieri – uno spazio di accoglienza nello spirito dell’Associazione Culturale Oltre… – La cultura e l’arte sono il collante di diversi progetti, la scintilla per dare vita a multiformi occasioni di socialità, formazione, convivio e scambio – con l’obiettivo di attivare sul territorio progetti inclusivi, partecipati ed eco-sostenibili di animazione urbana.