MONEY

2° Appuntamento della  Rassegna
“E’ sull’Orlo del Precipizio che L’Equilibrio è Massimo”

SABATO 23 FEBBRAIO 2019

Ore 21:00

La Compagnia La Petite Mort Teatro presenta:

MONEY

Scritto e diretto da Tommaso Fermariello
Con: Giuseppe Attanasio, Gianluca Bozzale,
Sofia Pauly e Martina Testa

Sono passati ormai dieci anni dalla crisi economica che ha investito tutta la società occidentale nel 2008. Dieci anni dopo il mondo è ancora sottosopra: un imprenditore fallimentare è
presidente degli Stati Uniti, l’Europa si sta disgregando e i giovani non sono più felici.
La generazione che va dai venti ai trent’anni si è persa tra stage gratuiti, lavoretti a chiamata, velleità artistiche, ambizioni impossibili da saziare, competitività sanguinosa e un futuro oscuro e privo di speranza. Un capitale umano che non sa come sopravviverà ai prossimi trent’anni e nel frattempo occupa i lettini degli psicologi.
E’ da questo mondo ostile e caotico che nasce Money, una commedia nera che racconta il lavoro e i soldi al tempo di Rich kids of Instagram, i sogni e le aspirazioni al tempo dei disturbi d’ansia.
Quattro ragazzi, per risparmiare sulle spese, vivono insieme in un piccolo appartamento. C’è chi studia, chi fa due lavori, chi è un performer disoccupato, chi non vuole alzarsi dal divano. Sono membri della classe disagiata, troppo ricca per accontentarsi, troppo poveri per poter sopravvivere. Ma seppur in maniera inaspettata, un giorno la loro grande occasione arriva:
si ritrovano in casa una valigia piena di cocaina. La cocaina è la droga dei ricchi, è la promessa di un arricchimento sicuro. Finalmente dei soldi, e sono tanti. Finalmente un futuro possibile.
Ma lo spaccio di cocaina va contro ogni loro principio. Come reagirà il gruppo di fronte a questa possibilità? Nel frattempo gli spacciatori che hanno smarrito la cocaina sono sulle loro
tracce. Sono un kebabbaro sanguinario, un’impasticcata laureata e una misteriosa Contessa.
Disposti a tutto pur di riavere la propria merce. Le vicende dei due gruppi si intrecciano, i buoni e i cattivi si confondono, in un’atmosfera pulp e dissacrante che pervade tutto lo spettacolo. E’
un racconto cinico e a tinte forti, che trae ispirazione dal cinema e dalla sociologia, che non teme di essere pop e non teme di essere anche riflessivo. Money è una favola nera e metropolitana, che racconta il sogno e l’incubo della nostra generazione: i soldi.

Ingresso a Offerta Libera e Consapevole

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *