FILM Una isola e una notte
05 Nov 19:30
Until 05 Nov

FILM Una isola e una notte

Film documentario + cena a cura del collettivo NEMO

(Une île et une nuit dei Pirati di Lentillères (‘Un isola e una notte’) / 2021-2023 / 1h40 / undici lingue diverse, senza sottotitoli; a seguire discussione con autori /autrici del documentario

DOMENICA 5-nov 19.30 Camere D’Aria - via Guelfa 40/4

www.cameredaria.net www.piratesdeslentilleres.net/media

Sinossi Attorno al fuoco, viaggiatori e pirati si raccontano i loro ricordi, i loro sogni, le loro battaglie. Da una lingua all'altra, di racconto in racconto si sentono il rombo della tempesta e il fruscio delle foglie, le sirene minacciose e le danze sfrenate, il suono delle spade e il canto degli uccelli. Fino all'alba si delineano mille e un sentieri di quest'isola immaginaria, ma pur sempre reale. A proposito Un'isola e una notte é un film di fiction realizzato collettivamente negli ultimi due anni dagli abitanti e dagli utenti del Quartier Libre des Lentillères, un luogo autogestito che si estende sulle ultime terre agricole della città di Dijon (Digione). Questi otto ettari sono stati occupati e coltivati negli ultimi 13 anni, in resistenza a un progetto di "città ecologica" in cemento che ancora oggi li minaccia. In mezzo alla città, questi spazi incolti e le case abbandonate si sono trasformati in un quartiere con molteplici usi, tra cui alloggi collettivi, agricoltura, giardinaggio, auto-costruzione, eventi festivi e culturali, ecc. É un luogo di lotte e solidarietà di ogni tipo, nonché una vera riserva di biodiversità. In questo film usiamo il prisma dell'immaginario per parlare della realtà, di ció contro cui lottiamo ogni giorno. É una fiction con musica e danza, senza eroi ne eroine, con case che sono barche (e viceversa), pirati di ogni genere e una varietà di lingue... Insomma, il Quartier Libre des Lentillères é un'isola dei tesori attraverso gli occhi del cinema! Autoprodotto, autodiffuso, basato sulla partecipazione volontaria, questo film, girato su pellicola 16mm é stato costruito seguendo la vita del luogo, in correlazione con essa, al ritmo degli eventi e delle stagioni. Dalla scrittura al montaggio, passando per le riprese, ogni fase è stata collettiva e partecipativa, in un'ottica di condivisione delle competenze aperta a tutti. La colonna sonora del film è composta da brani originali creati durante la realizzazione del film e da brani preesistenti provenienti da gruppi che ci sostengono e che hanno suonato al Quartier in passato. Alcune proiezioni del film potrebbero essere precedute o seguite da un concerto di uno dei gruppi che appaiono nel film. La diffusione di Un'isola e una notte avverrà in diverse fasi e in modi diversi. Sarà proiettato sempre a offerta libera o gratuitamente, in questa continuità non commerciale. Inizieremo con un tour di proiezioni a livello locale e poi verso il resto della Francia e l'Italia settentrionale in autunno. Oltre al piacere di condividere questa creazione con un pubblico ampio e diversificato, questo tour rappresenta l'opportunità di trasmettere attraverso l'incontro, la nostra esperienza di lotta, autogestione e creazione di forme di vita collettive orientate al benessere per tutti e tutte, e rispettose del vivente. ========================